"Le nove chiavi dell'antiquario" - una recensione illuminante.



Salve a tutti. Prosegue il cammino de Le nove chiavi dell'antiquario, il primo capitolo della Parthenope Trilogy che ho iniziato a pubblicare con Newton Compton editori. I riscontri sono decisamente positivi e ciò mi riempie di gioia.
Ho notato, tuttavia, che qualche lettore si sta lamentando per la "sospetta" somiglianza di questo romanzo con quello che molti di voi hanno conosciuto come Il codice Baphomet. Mi dispiace se qualcuno si sia sentito preso in giro, ma io credo che la risposta migliore per far capire cosa sia successo, l'abbia data l'utente di Amazon A. Mazza.
Riporto qui di seguito la sua recensione a Le nove chiavi dell'antiquario, che potete comunque leggere anche sul sito di Amazon cliccando QUI:

-- Non sono d'accordo con chi dice che questo è la copia del codice baphomet. Certo, la storia di partenza è la stessa, tuttavia se li confrontate, scoprirete che questo è molto più curato, con un editing più attento e tanti dettagli che fanno la differenza. Il primo era autopubblicato, questo è uscito per un grande editore con tutto ciò gli ci sta dietro! Hanno trasformato un bellissimo di selfpublishing in un potenziale bestseller. Se non l'avete letto è assolutamente da avere!!! --

Mi sembra non ci sia bisogno di aggiungere altro.
Un caro abbraccio a tutti.