Il Codice Baphomet: già tempo di bilanci e qualche recensione.

Salve a tutti. Dopo poche settimane è già tempo di bilanci per Il Codice Baphomet. Dopo un timido inizio negli ultimi giorni di dicembre e i primi di gennaio, Il Codice ha iniziato a macinare copie vendute, attestandosi tra i primi 5 tra i bestseller del Kindle store dove mantiene ancora saldamente la sua posizione (nel momento in cui scrivo è il 09.02.2013). Alla fine di gennaio si è raggiunto l'incredibile risultato di 3200 copie vendute, ma ad oggi abbiamo già superato le 4000.
Insomma, un successo clamoroso per un e-book completamente auto-prodotto. Sì, avete capito bene, ho fatto tutto io: testo, copertina e promozione. Tutto.

Agli amici scrittori, anch'essi presenti sul Kindle store, che mi hanno chiesto quale segreto alchemico avessi scoperto, ho risposto che io non ho fatto né più e né meno di quello che avevo già fatto per L'Ombra d'Argento e La Luna di Sabbia.
La differenza, forse, l'ha fatta il prezzo. Ho deciso infatti di lanciare il libro a €0,99, andando contro l'idea dei tanti esperti che in rete gridano allo scandalo se uno scrittore si svende. Be', io non credo di essermi svenduto. Semplicemente ho capito che se non c'è una casa editrice alle spalle, la cosa migliore che si possa fare (oltre, naturalmente, a scrivere una buona storia) è essere concorrenziali e far partire il click facilmente, senza che l'acquirente ci pensi su troppo. In fondo costa quanto un caffè.

A questo si aggiunga che ho cercato di curare la copertina in modo da renderla gradevole (ragazzi, amici, non potete mettere in vendita libri con copertine raffazzonate, incollando semplicemente una casella di testo su una foto qualsiasi. Questo è marketing e nel marketing, dispiace dirlo, la forma è sostanza). Dato il mio budget pari a zero, me la sono fatta da solo, smanettando con programmi assolutamente alla portata di tutti (ce ne sono online di strepitosi. pixlr, ipiccy, picmonkey, canva etc...)

Last but not least, come dicono gli inglesi (e anche gli americani qualche volta), la storia. Io non credo di scrivere storie strepitose, lungi da me essere così arrogante. Però devo ammettere che Il Codice Baphomet mi è riuscito abbastanza bene. E questo non lo dico solo io (sono di parte, non potrei essere completamente neutrale. Un buon padre non può che parlar bene dei figli, almeno in pubblico), ma lo confermano le molte recensioni positive già uscite. Certo, ce ne sono anche di negative, sebbene molte delle quali non motivino in maniera chiara cosa non sia piaciuto del libro. Accolgo invece con grande favore quelle recensioni negative che spiegano per bene cosa non vada. Di quelle faccio tesoro, credetemi, sono preziosissime e ringrazio chi le ha scritte.

Insomma, sono soddisfatto e per concludere voglio riportare di seguito alcune delle ultime recensioni, tanto da darvi un'idea del loro tenore. Una delle frasi che mi è piaciuta di più è questa scritta da UltramarineBlu: Ho apprezzato molto il modo in cui viene raccontata una certa situazione triste e delicata.
Era uno dei miei obiettivi, trattare alcuni argomenti delicati senza urtare la sensibilità dei lettori. 
Pare ci sia riuscito. Grazie.
Un caro abbraccio dallo zio Martin.


4.0 su 5 stelle Avvincente9 febbraio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
impossibile staccarsi fino a quando non si arriva alla fine 
(forse un poco prevedibile ma solo nelle ultime pagine). Felice di averlo letto


2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
4.0 su 5 stelle Bel romanzo. Complimenti Martin!6 febbraio 2013
Di 
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
Bravo MArtin. Ottimo romanzo, coinvolgente fino alla fine. 
Trama ben articolata, scritto molto bene. Nel tuo caso l'autopubblicazione 
non fa rimpiangere un editing professionale.


5.0 su 5 stelle Il codice6 febbraio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
Una storia avvincente con riferimenti spazio temporali molto ben costruiti. 
Questo è un libro che raccomando a tutti gli appassionati di libri di avventura.


4.0 su 5 stelle Trama intrigante e scrittura scorrevole4 febbraio 2013
Di 
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
Si nota una maturazione dello scrittore sia a livello di trama che 
di scorrevolezza della scrittura.
Ottimo il ritmo del romanzo con i flashback che aiutano a creare tensione ed 
a dipanare il mistero. Ammicca, in alcune parti, a Dan Brown.
In compenso, un'ottima lettura!


5.0 su 5 stelle Una bella sorpresa3 febbraio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
Ho acquistato il libro sia perché apprezzo il genere avventura/storico, 
sia incuriosita dalle recensioni positive. Devo dire che le recensioni 
sono assolutamente condivisibili, dato che anche io do 5 stelle al prodotto. 
Un romanzo godibilissimo, con delle trovate originali e mai scontato. 
Anche quando si pensa di aver capito come possa procedere 
la scena successiva, si viene piacevolmente sorpresi. 
Sarebbe bello poter acquistare anche una versione cartacea, di questo libro, 
ne varrebbe davvero la pena. Un autore che, credo, continuerò a seguire. 
A questo punto, è d'obbligo approfondire anche i suoi lavori precedenti.


2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Molto bello!3 febbraio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: Il Codice Baphomet (Formato Kindle)
Il libro è ciò che deve essere, quello che la bella copertina promette, 
avventura allo stato puro, azione ed esoterismo. Mi è piaciuto tanto, 
i personaggi sono credibili, si legge velocemente e trasmette 
un messaggio positivo. 
Ho apprezzato molto il modo in cui viene raccontata una certa 
situazione triste e delicata. 
Sicuramente continuerò a seguire questo autore!